Ooma, un’azienda di servizi Voip, ha stilato una classifica, con tanto di infografica, delle migliori 20 nazioni al mondo per velocità media degli hotspot. L’Italia non è presente nella top 20 dato che il problema è la mancanza di WiFi pubblici, se ne contano ben uno ogni 979.2 persone, numero che in Francia diventa uno ogni 2.8 persone. Al ventesimo posto della classifica troviamo gli Stati Uniti con 6.89 Mbps mentre al primo posto troviamo la Lituania 15.4 Mbps. Ooma, incrociando performance, stabilità e velocità dei servizi sia pubblici che privati ha dichiarato quali sono i paesi con la migliore connessione mondiale e quali sono invece le peggiori. Tra le migliori possiamo citare ben tre paesi europei: Svezia, Norvegia e la Svizzera e due asiatici: Corea del Sud e Hong Kong. Fra le peggiori invece troviamo senza sorpresa paesi del sud del mondo e in via di sviluppo come Venezuela, Paraguay, Namibia, Bolivia e Nigeria.
NUMERO VERDE GRATUITO
NUMERO VERDE GRATUITO

Da LUN a VEN 8:00 / 18:00

 800.088.250